CHI SIAMO

 

IL MELOGRANO-CBM si occupa di minori dal 1984, quando un gruppo di noi decise di fondare il Centro per il Bambino Maltrattato e la cura della crisi familiare, per dare risposte qualificate e concrete ai minori in difficoltà e alle loro famiglie. Per anni, Il Melograno-CBM si è occupato di affido familiare sia in merito ai bambini che ha accompagnato all’affido dopo la permanenza in comunità, sia a livello di ricerca, studio e formazione.
Il nostro servizio promuove l’affido attraverso il lavoro di un’équipe multidisciplinare, di seguito presentata, che si occupa di valorizzare il contributo e le disponibilità di persone singole, coppie e famiglie più o meno tradizionali. L’équipe si compone di pedagogisti, educatori specializzati, psicologi e assistenti sociali, garantendo interventi di sostegno personalizzato per ciascun progetto di affido e per ogni nucleo seguito, prevedendo interventi in favore del minore, della famiglia affidataria e della famiglia d’origine, in rete con i servizi sociali territoriali competenti.

Rossella Pesenti – Responsabile
Assistente sociale, per la Cooperativa è referente tecnico dell’area minori e famiglia. È la responsabile dell’intero sistema organizzativo e si occupa di garantire il monitoraggio e la valutazione del servizio. Formatrice ed esperta di politiche sociali, all’interno dell’équipe mette a disposizione la sua esperienza e sensibilità, maturata all’interno di contesti di tutela minori, nei servizi affidi e in contesti di alta complessità. Supporta il lavoro del gruppo, curandone da un lato la maturazione professionale, nonché orientando dall’altro i processi in una chiave che punta all’inclusione e alla promozione dei diritti delle persone.

Gaia Ambrosoni – Coordinatrice
Psicologa con esperienza in ambito minori in progetti di supporto e accompagnamento rivolti a minori e famiglie, coordina servizi di affido sia familiare, sia professionale.
È la figura professionale che accoglie le persone, presentando il servizio e avviando i candidati ai percorsi di conoscenza. Una volta definiti gli abbinamenti, segue l’andamento dei progetti, svolgendo funzioni di raccordo tra i diversi interlocutori coinvolti, nonché facilitando le relazioni tra i Servizi territoriali, le famiglie affidatarie e i diversi membri dell’équipe professionale.

Luisella Mattiace – Consulente pedagogica
Consulente pedagogica ed esperta del processo di tutela relativo ai bambini e alle famiglie. All’interno dell’équipe multidisciplinare mette a disposizione la sua esperienza, maturata nell’ambito del coordinamento di comunità educative. Collabora alla realizzazione di progetti rispondenti alle esigenze di bambini e famiglie, con uno sguardo attento alle caratteristiche dei minori che intraprendono il percorso di affido. Contribuisce allo sviluppo del modello di lavoro e alla costruzione della cultura del servizio, orientando i processi in una chiave che punta all’inclusione e alla tutela dei diritti delle persone.

Alessandro Angotzi – Psicologo
È lo psicologo dell’équipe e si occupa dei percorsi di conoscenza delle diverse famiglie affidatarie e dei gruppi di famiglie, integrando, nel ciclo dei colloqui propedeutico ai futuri abbinamenti, le proprie competenze cliniche all’interno dell’équipe multidisciplinare. Da anni impegnato nella prima conoscenza delle famiglie affidatarie, con particolare riferimento all’affido professionale e alla casistica più complessa. Ragiona insieme al gruppo di lavoro sui possibili abbinamenti, mettendo a disposizione le competenze e patrimonio esperienziale. Per la cooperativa è anche coordinatore tecnico di servizi di tutela minori e dei progetti di intervento in contrasto alla povertà.

Michela Gardon – Supervisore
Psicologa e psicoterapeuta, formata alla Scuola di Terapia Familiare Mara Selvini Palazzoli. Si occupa di terapia ai minori e alle famiglie in situazioni di pregiudizio ed è esperta nella valutazione della recuperabilità delle competenze genitoriali. Nei percorsi di supervisione accompagna l’équipe ad integrare gli sguardi multidisciplinari, aiutando a trasformare le emozioni in strumento di lavoro. Formatrice per operatori psico-socio-educativi, è docente del Master che la nostra cooperativa dedica a professionisti della tutela minori. Docente a contratto presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano.

Sara Lanza – Assistente sociale
Assistente sociale dell’équipe, laureata presso l’Università Cattolica di Milano. Lavora da diversi anni per la nostra cooperativa. Inizialmente ha speso la sua professionalità nel coordinamento di servizi domiciliari rivolti a persone anziane e con disabilità, inserendosi poi nell’area minori e famiglia. Come assistente sociale accompagna i progetti e i percorsi dei fruitori ospitati nelle comunità minori e negli appartamenti per l’autonomia. Per il servizio affidi segue i colloqui conoscitivi per le aspiranti famiglie affidatarie, curando il mantenimento dei rapporti con la committenza pubblica (di norma amministrazioni comunali) inviante.

Roberta Gobbi – Educatrice-tutor
Psicologa di formazione, si occupa da anni di formare operatori e figure professionali impegnate nell’ambito dell’affido familiare e professionale. È stata mamma affidataria per più di dieci anni, accompagnando bambini di diverse età e accumulando esperienza preziosa, ora, nel nuovo ruolo di educatrice-tutor degli interventi, messa a disposizione del servizio e di tutte le famiglie coinvolte. Fornisce agli affidatari supporto e confronto durante le varie fasi del percorso, occupandosi di seguirle fin dalla fase conoscitiva, attraverso la partecipazione ai colloqui preliminari con le aspiranti famiglie affidatarie. Condivide con le colleghe il compito di promozione del servizio.

Elena Pila – Educatrice-tutor
Psicologa di formazione, vanta esperienza pluriennale e diversificata nell’ambito della disabilità (avendo operato in comunità, centri diurni, assistenza educativa scolastica). All’interno della cooperativa Il Melograno CBM si è occupata del coordinamento di servizi in area anziani, tutela minori, inclusione ed educativa scolastica.
Nell’équipe del servizio affidi ricopre il ruolo di educatrice-tutor, con l’obiettivo di fornire alle famiglie affidatarie supporto e confronto durante le varie fasi del percorso; partecipa inoltre ai colloqui conoscitivi con le aspiranti famiglie affidatarie e segue la promozione del servizio.

Patrizia Piancatelli – Educatrice-tutor
Educatrice professionale, si occupa da anni di minori a rischio evolutivo nei diversi contesti di vita, sia a scuola sia a domicilio. Per la cooperativa è coinvolta nel coordinamento di servizi rivolti a minori e famiglie, ivi compresi servizi di affido. Coinvolta attivamente nella gestione delle relazioni con le famiglie affidatarie, partecipa alle équipe offrendo contributi, esperienza, sostegno nella discussione e confronto sui casi attivi. Collabora alla realizzazione di progetti rispondenti alle esigenze di bambini e famiglie, con uno sguardo attento e sensibile alle caratteristiche dei minori che intraprendono il percorso di affido.

Se vuoi diventare famiglia affidataria e hai bisogno di chiarimenti, contatta l’équipe (vai alla pagina dedicata).

Se invece lavori per servizi sociali territoriali e vuoi interloquire con l’équipe del servizio affidi Il Melograno-CBM, vai alla pagina dedicata.

Copyright © 2022 Affido-CBM | My Music Band by Catch Themes